Curriculum Vitae di Andrea Magrini
Andrea Magrini
Titolare della Cattedra di Medicina del Lavoro dell’Università di Roma "Tor Vergata".
Responsabile dell’Unità Operativa Semplice Dipartimentale di Medicina del Lavoro dell’Azienda Ospedaliera "Universitaria Policlinico Tor Vergata".
Direttore della Scuola di Specializzazione in Medicina del Lavoro presso la predetta Università.
Vice Presidente del Corso di Laurea in Tecniche della Prevenzione nell’Ambiente e nei Luoghi di Lavoro.
Segretario della Società Italiana di Medicina del Lavoro ed Igiene Industriale Dal 3 dicembre 2010.
Medico Competente dell’Università degli Studi di Roma "Tor Vergata" dal 2003.
Medico Competente dell’Azienda Ospedaliera Universitaria "Policlinico Tor Vergata" dal 2006.
Ha maturato esperienze professionali significative (indagini con finalità di studio-ricerca) in:
  • Università degli studi di Roma Tor Vergata
  • Policlinico Universitario Tor Vergata
  • Corte Costituzionale
  • Procura della Repubblica presso la Corte di Cassazione
  • Istituto Nazionale di Fisica Nucleare
  • Istituto Nazionale di Astrofisica (INAF)
  • Istituto azionale per la valutazione del sistema educativo di istruzione e di formazione (INVALSI)
  • Sacci s.p.a.
  • Azienda territoriale per l’edilizia residenziale (ATER) – Roma
  • Banca Nazionale del Lavoro (BNP)
  • Iba Molecular
  • Istituto Mediterraneo di Ematologia (IME)
  • Alenia Aeronautica
  • Telecom Italia Mobile
  • Istituti Autonomi case popolari
  • Italcementi Group

Capacità e competenze scientifiche
  • Ricerca sugli effetti dell’esposizione a campi elettromagnetici, su cellule in coltura, e in particolare sull’apoptosi
  • Studio dell’impatto sulla salute delle nanotecnologie
  • Studio delle condizioni genetiche predisponenti il danno da rumore sull’organo dell’udito, nei lavoratori esposti
  • Studio degli effetti del fumo nelle lavoratrici esposte in ambito occupazionale
  • Definizione di linee guida per i lavoratori così detti atipici
  • Ricerche per la definizione delle caratteristiche del disagio nell’inserimento lavorativo del disabile
  • Studi sui principali meccanismi di danno implicati nell’eziopatogenesi della malattia aterosclerotica
  • Studi sul ruolo eziopatogenetico dell’Helicobacter pilory come agente eziologico dell’ulcera duodenale, e come possibile agente eziologico concausale in concorso con gli altri possibili fattori di rischio occupazionali nell’eziopatogenesi della patologia gastrica
  • Studi sui fattori di rischio implicati nella trasmissione delle malattie virali con particolare attenzione alla diffusione nella popolazione asintomatica dell’infezione da virus dell’epatite C

Autore di oltre 150 pubblicazioni scientifiche sui principali fattori di rischio occupazionali e sulla fisiopatologia delle malattia aterosclerotica e dell’evento ischemico.
(estratto delle più importanti pubblicazioni)
Powered by Diadema Sinergie